-
-
2.047 m
481 m
0
13
26
51,22 km

Vista 15 veces, descargada 0 veces

preto de Arta Terme, Friuli Venezia Giulia (Italia)

Ottima dormita all’Hotel Gardel di Arta Terme 515m. Andiamo a Sutrio, dove troviamo Mario e Stefania che fanno il giro con noi; saliamo a Paluzza 600m, Ligosullo 944m, poi a sx su strada asfaltata fino a Castel Valdaier 1340m. Proseguiamo su bella sterrata (stupenda fioritura di Epilobium angustifolium con frutti), arrivando allo stupendo lago Dimon 1852m e poi, con breve tratto a spinta, sul Monte Paularo 2043m. Poi scendiamo brevemente e traversiamo a nord (sent. 404) con tratti ciclabili fino a forcella Fontana Fredda 1876m, con enorme frana verso est. Un ultimo tratto sassoso ripido (a piedi) e arriviamo sulla sterrata che in poche centinaia di metri porta alla stupenda Casera Pramosio 1520m, piena di gitanti e di automobili. Prendiamo una birra, poi scendiamo su ampia e polverosa sterrata fino a Laipacco 826m. Giriamo a destra e saliamo a Timau 820m, dove mangiamo qualcosa alla sagra del paese. Torniamo a Laipacco e, con salita dura a destra, arriviamo a Cleulis, poi discesa su sterrata che sbuca a Cercivento: così rientriamo facilmente all’Hotel Gardel di Arta Terme. Vengono anche Mario e Stefania per piscina, sauna e ottima cena di Ferragosto (comprendente menù buffet per verdure, pesce e dolci) seguita da bella dormita.

Comentarios

    Si quieres, puedes o esta ruta