• Foto de 1
  • Foto de Mezzano
  • Foto de Mezzano
  • Foto de Ingresso 5

Tempo  4 horas 57 minutos

Coordenadas 3588

Fecha de subida 27 de mayo de 2016

Fecha de realización mayo 2016

  • Valoración

     
  • Información

     
  • Fácil de seguir

     
  • Entorno

     
-
-
554 m
142 m
0
11
22
44,23 km

Vista 245 veces, descargada 23 veces

preto de Farnese, Lazio (Italia)

Farnese
panoramica

1

1
Lago

Mezzano

Mezzano
fuente

Ingresso 5

Ingresso 5

1 comentario

  • Roby1975 18-jul-2016

    He realizado esta ruta  ver detalle

    Giro bellissimo dal punto di vista paesaggistico, bei panorami, Selva del Lamone strepitosa, tratti molto avventurosi (il secondo guado dell'Olpeta e il successivo sentiero) e la splendida Farnese. Sentieri quasi sempre ottimi, piccole incertezze soltanto in tre punti:

    - Tra il chilometro 6,4 e il chilometro 7,4 si deve passare tra piante secche incolte ed antipatiche piante spinose, per limitare il disagio si può proseguire dritto invece di aggirare la collina sulla sinistra, ma comunque la vegetazione è alta e ci si punge.

    - Al chilometro 14,8 c'è da superare una sbarra e fare un taglio di percorso per campi che sembrerebbe entrare in una proprietà privata. Io ho preferito continuare dritto, superare in confine tra Lazio e Toscana, girare a sinistra e poi girare di nuovo a sinistra rientrando nel Lazio e ricollegandomi alla traccia, passando soltanto su sentieri pubblici.

    - Al chilometro 32,6 la traccia fa deviare sulla tagliata di sinistra, ma essendo solo ho trovato difficoltà a salire con la bici su una parete quasi verticale, al che sono tornato indietro e sono passato sul percorso originale seguendo la tagliata più grande (divieto di transito poichè la tagliata è pericolante, bisogna superare una frana impressionante e c'è pericolo di caduta massi) che presenta, alla fine, una rete metallica che avrebbe dovuto impedire il transito, ma che è stata aperta. Peccato che questa bellissima tagliata sia in stato di abbandono e non venga messa in sicurezza. Prima o poi crollerà e non rimarrà che aggirarla con non poche difficoltà.

    A parte questi tre punti, il giro è una passeggiata di salute, mai troppo faticoso e senza particolari problemi, pensavo ci fosse il rischio di incontrare cani vista la grande quantità di greggi e fienili sparsi qua e la, invece neanche l'ombra di un cane. Un ottimo giro, mi è piaciuto parecchio. Grazie maury631 per la traccia!

Si quieres, puedes o esta ruta