Tempo  4 horas 30 minutos

Coordenadas 3082

Fecha de subida 28 de septiembre de 2019

Fecha de realización septiembre 2019

  • Valoración

     
  • Información

     
  • Fácil de seguir

     
  • Entorno

     
-
-
130 m
86 m
0
20
40
79,43 km

Vista 514 veces, descargada 8 veces

preto de Poasco, Lombardia (Italia)

Percorso effettuato il 28 Settembre 2019.

Parto dalla piazzetta antistante la chiesa di Poasco e attraverso il sottopasso della ferrovia in direzione di Sesto Ulteriano.Attraverso la frazione, ed arrivato a Civesio, percorro una strada sterrata che passa dietro l'abbazzia di Viboldone e sbuca lungo la strada pedonale ciclabile che mi porta al sottopasso della stazione di San Giuliano Milanese.
Attraverso la cittadina e mi dirigo su strada a basso traffico verso Triginto, da dove prendo la strada per Bustighera. Passo per la frazione di Zoate e arrivato a Tribiano, percorro una pista ciclabile che attraversa il paese e mi porta lungo la bretella che taglia Paullo (tutto su pista ciclabile).
Da qui, percorro poi via Manzoni e arrivato al semaforo con la Paullese, la attraverso e percorro la stradina a basso traffico che mi porta lungo la Muzza.
Arrivato a Conterigo, lascio l'asfalto e continuo il percorso lungo la strada sterrata che corre lungo tutto il Canale La Muzza che percorro ininterrottamente sino ad arrivare presso la centrale di Cassano.
Si passa per numerose chiuse ed infine percorro lo scolmatore, che per fortuna, trovo libero dall'acqua, ed infine arrivo presso il ponte di Cassano D'Adda.
Qui, risalgo lungo la strada asfaltata, attraverso il ponte e faccio un veloce giretto per la cittadina, passando per la piazza del Castello Borromeo.
Faccio una piccola deviazioen andando a visitare il parco dell'Isola Borromeo e poi ritorno in paese sino a raggiungere il Naviglio Martesana.
Da qui, imbocco la ciclabile che costeggia tutto il naviglio attraversando i comuni di Inzago, Bellinzago, Gorgonzola, Cassina de Pecchi e Cernusco sul Naviglio.
Arrivato a Vimodrone, giro a sinistra su una stradina sterrata che mi porta lungo il ponte pedonale che attraversa la stazione della M2.
Da qui, percorro, verso sud, la pista ciclabile che corre lungo la provinciale 60. Arrivato a Segrate, attraverso il paese e salgo lungo il ponte che salta lo scalo ferroviario. Arrivato presso la Rivoltana, la attraverso percorrendo un ponte ciclo-pedonale ed entro all'Idroscalo dove faccio anche rifornimento d'acqua fresca.
Rifocillatomi, percorro la pista ciclopedonale ed esco dal parco attraverso l'entrata sud, da dove, poi percorro la ciclabile sino a Peschiera Borromeo, e poi, lungo via Tobagi, arrivo presso la Paullese. Attraverso il ponte sul Lambro e poi attraverso la strada ad altro traffico presso il semaforo, entrando nel comune di San Donato Milanese. Attraverso la cittadina, passo il sottopasso della ferrovia e quello della tangenziale sino in via Grandi. Da qui, prendo una strada sterrata che taglia i campi ed, arrivato a Sesto in via Lario, raggiungo la zona residenziale e torno infine a Poasco passando per il sottopasso della ferrovia percorso all'andata.

Percorso un pò lungo, ma senza difficoltà tecniche.
Più o meno 70% asfalto e 30% sterrato.

Buon divertimento.
Waypoint

Poasco

Waypoint

Muzza

Waypoint

Scolmatore

Waypoint

Isola Borromeo

Waypoint

Cassano D'Adda

Waypoint

Naviglio Martesana

Waypoint

Idroscalo

5 comentarios

  • Foto de chicco90

    chicco90 30-sep-2019

    He realizado esta ruta  ver detalle

    Gran bel percorso. Complimenti !

  • Foto de Stefanom75

    Stefanom75 30-sep-2019

    He realizado esta ruta  ver detalle

    Fatto un giro simile l'anno scorso.
    Molto bella Cassano D'Adda da visitare.
    Consigliato !

  • Foto de Elena Sofia

    Elena Sofia 30-sep-2019

    He realizado esta ruta  ver detalle

    Un pò lunghino per le mie gambette...ma bello!

  • Foto de Pippo71

    Pippo71 30-sep-2019

    He realizado esta ruta  ver detalle

    Gran bella descrizione. Garzie!

  • Il Necchi 30-sep-2019

    He realizado esta ruta  ver detalle

    Percorsi molto belli, sia lo sterrato della Muzza che il Naviglio della Martesana.
    Bravo.

Si quieres, puedes o esta ruta