Tiempo en movimiento  4 horas 14 minutos

Tempo  5 horas 23 minutos

Coordenadas 2824

Fecha de subida 8 de noviembre de 2018

Fecha de realización noviembre 2018

-
-
1.740 m
1.109 m
0
3,9
7,8
15,68 km

Vista 855 veces, descargada 19 veces

preto de Casera Lovari, Veneto (Italia)

L'escursione prevede l'arrivo in cima al Col Visentin salendo per cresta ovest, con partenza a Pian de le Femene (raggiungibile in auto da Revine Lago)
Il percorso è sempre ben segnalato e, dove lo è meno, è intuitivo, perchè corre sostanzialmente sempre in cresta. Si toccano diversi rilievi della medesima, passando per molte casere, alcune diroccate. Da forcella Zoppei, che si raggiunge perdendo quasi 100mt di dislivello scendendo dal monte Agnelezze, si continua in cresta (il rimo tratto non segnalato, ma intuitivo), proseguendo poi sul filo della stessa, tagliando tutti i tornanti della larga strada che è l'accesso per il rifugio e i numerosi ripetitori. Se si percorre, invece, la strada, si allunga sensibilmente il cammino.
Scendendo, nei pressi di forcella Zoppei, andare dritti sulla strada asfaltata e deviare a dx al waypoint indicato (foto). Così ci si risparmia la risalita del monte Agnelezze (100mt in meno). Anche sotto il monte Pezze è possibile tagliare il pendio, risparmiando altri 30mt.
Bellissimo percorso, da fare con bel tempo, per i panorami che si possono ammirare a 360°.
foto

Partenza nella nebbia

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

L'Antelao ci guarda da lontano

foto

Foto

foto

Casera Della Giustina

foto

Casera Sonego

foto

Tratto della lunga cresta

foto

Una 'lama' recentemente sistemata e i ruderi di casera Pezzetta

foto

Il Visentin da monte Pezza

foto

L'ometto gigante nei pressi di monte Agnelezze

foto

Da forcella Zoppei la cresta verso la meta

foto

Valbelluna nella nebbia

foto

In lontananza il rif. Visentin

foto

Il rifugio

foto

Belluno

foto

Cresta verso il nevegal

foto

La cresta di salita (sotto le nuvole)

foto

Verso le vette

foto

Foto

foto

In lontananza il rif. Bristot

foto

Foto

foto

Foto

foto

1500mt più in basso, il lago Restello e l'autostrada

foto

Foto

foto

Prendere il sentiero che sale a destra

foto

Seguite le tracce che salgono a sx

foto

Uno dei tanti segnavia E7

Il percorso, infatti, corre lungo un tratto di questo sentiero E7, che parte in Portogallo e arriva in Romania.
foto

Museo della resistenza a Pian de le Femene

Comentarios

    Si quieres, puedes o esta ruta