Tempo  9 horas

Coordenadas 571

Fecha de subida 6 de octubre de 2019

Fecha de realización octubre 2019

  • Valoración

     
  • Información

     
  • Fácil de seguir

     
  • Entorno

     
-
-
971 m
726 m
0
2,9
5,9
11,79 km

Vista 348 veces, descargada 14 veces

preto de Urzulei, Sardegna (Italia)

Spettacolare anello "in & out" lungo la codula Orbisi nel tratto meno inforrato prima di Sedda ar Baccas.
Partenza dall'attacco del sentiero 502 a Campu Su Mou (cartello Su Nodu 'e su Presone) prima del guado con ponte sulla codula Orbisi stessa.
Se si è dotati di fuoristrada si può procedere per circa 2 km.
All'altezza del barracu Sa terra Ona deviare dentro l'impluvio che proviene dalla dolina di Neulaccoro e si getta nella codula.
Non ci son passaggi difficili,bisogna solamente fare attenzione all'ingresso in codula che avviene sfruttando un punto debole tra le alte falesie.
A questo punto si marcia nel letto dell'Orbisi scegliendo i passaggi più agevoli.
In due punti (w point) ci vorrà un po di accortezza perché bisognerà arrampicare/disarrampicare e aggirare i grossi massi che vi sbarreranno la strada.
Comunque niente di insormontabile ma abbiate cura di scegliere appigli e appoggi.
La codula è selvaggia e bellissima.
Incontrerete un enorme caverna (S'ISCHIGIADA de OR MUFRONES) ed, in corrispondenza dell'uscita verso Sedda ar Baccas,un gigantesco e bellissimo inghiottitoio dotato di impluvio con foro verticale.
Per uscire dalla codula si risale un sentiero che parte proprio dall'inghiottitoio.
Occhio perché gli omini son messi un po alla rinfusa,ma aiutandovi con la traccia non dovreste avere problemi a raggiungere la strada che conduce a Sa Cungiadura e Sedda ar Baccas.
Abbiamo concluso il giro salendo a Pittu 'e Rutta da dove abbiamo imboccato il sentiero 502 che passando per i barracus di Orbisi-Or Mufrones 1 & 2 e Sa terra Ona ci ha riportato alle macchine.
Il trek è un po lungo e faticoso per via dei passaggi dentro la codula.
Per farla tutta occorrono almeno 3 ore di salti in mezzo a pietre e rocce 😎 ed altrettante ne occorrono per il rientro da Pittu 'e Rutta (soste escluse).
Ne consegue che tutta l'escursione non durerà meno di 7/8 ore.
Tenetene conto per le ore di luce.
Buoni passi.
PS:qualora non voleste salire sino a Pittu 'e Rutta si può imboccare il sentiero 502 direttamente da Sedda ar Baccas con direzione cuile Orbisi.
Waypoint

Start

Intersección

a sx

foto

panorama

Intersección

bivio Sa Terra Ona/Neulaccoro scendere impluvio

Waypoint

Barracu Sa Terra Ona

Waypoint

ingresso in codula Orbisi

Waypoint

impluvio di roccia

Waypoint

salire sulla riva sx proseguire su cengia

Cova

caverna - S'ISCHIGIADA de OR MUFRONES

Risco

Spostarsi sulla riva dx - OCCHIO!!!!!!

Cova

inghiottitoio 0398 catasto speleo

Waypoint

strada x sedda ar baccas

Waypoint

Barracu Sa Cungiadura

Waypoint

chiudenda

Intersección

bivio Cucutos/Pittu 'e Rutta - Sentiero 502

Waypoint

Barracu Pittu 'e rutta

Intersección

bivio Sedda ar Baccas/Cungiadura - Sent. 502

Waypoint

Barracu Orbisi (IGM Brusan) oppure Or Serras

panoramica

panorama

Waypoint

Barracu Mufrones 2 (Eranu)

Waypoint

cuile mufrones 1

8 comentarios

  • Foto de chicco.batzella

    chicco.batzella 09-oct-2019

    Grazie Natbaloo di condividere i tuoi percorsi,sempre ben dettagliati,e le tracce GPS. Le foto sempre stupende!!

  • Foto de Baloooo

    Baloooo 09-oct-2019

    @chicco.batzella grazie a te.
    Se farai questo percorso ti chiederei di fare la valutazione.È una cosa importante per tutti coloro che vorranno seguire le nostre orme.
    L'unione fa rete!
    Buoni passi

  • Foto de chicco.batzella

    chicco.batzella 09-oct-2019

    Certamente,grazie ancora. Buona montagna a te.

  • Foto de Maccuse

    Maccuse 17-oct-2019

    Ciao pensavo di fare questo percorso. Volevo 2 info : da sa terra ona alla codula di va a vista o a naso o c'è comunque una qualche traccia? Poi non ho ben capito l'uscita dalla codula verso l inghiottitoio. Grazie mille!

  • Foto de Baloooo

    Baloooo 17-oct-2019

    Si scende lungo un impluvio ,troverai anche qualche omino.Non si può sbagliare perchè la direzione è sempre la medesima ed il terreno non consente divagazioni laterali(un impluvio è una sorta di canale,seppur largo,scavato dall'acqua). L'inghiottitoio te lo trovi davanti dentro la codula.E' inconfondibile.Appena dopo c'è una ansa della codula verso la sx orografica (senso di scorrimento dell'acqua).E' in quel punto che bisogna risalire prima un piccolo terrapieno e poi delle roccette per abbandonare il letto della codula stessa.Ci son subito gli omini a vista.Per capire meglio guarda le foto,in alcune ho anche messo la didascalia.Ciao

  • Foto de Maccuse

    Maccuse 18-oct-2019

    Grazie mille! Ti ho risposto erroneamente anche su un altra traccia ma fa lo stesso! 😁

  • Foto de Maccuse

    Maccuse 19-oct-2019

    He realizado esta ruta  verificado  ver detalle

    Bellissima escursione! Traccia perfetta ma anche descrizione effettivamente molto precisa e assai utile! Noi ci siam un po' incasinescion al primo wp nella codula siam saliti troppo sopra la riva, una volta capito che era impossibile scendendo abbiamo capito la strada giusta, complice a nostra discolpa un po' di sfarfallio del gps😁. Per il resto traccia e i tanti omini aiutano quando si han dubbi. Le gambe sentono le ore passate nella codula e quindi anche la strada del ritorno si fa più pesante. Escursione impegnativa, non la definirei per esperti ma neanche per novellini. Noi 7 ore soste comprese

  • Foto de Baloooo

    Baloooo 19-oct-2019

    Bravi.Si...non è un escursione per novellini,soprattutto in codula.il tempo che avete impiegato è quello giusto perché,ti diro,noi perdemmo un ora a pranzo perché trovammo compagnia a Pittu 'e rutta😉 e perdemmo altro tempo nel cercare i passaggi in codula.
    Comunque il tempo è quello.
    Grazie per la recensione e buoni passi👍

Si quieres, puedes o esta ruta