Tempo  6 horas 34 minutos

Coordenadas 1521

Fecha de subida 24 de agosto de 2017

Fecha de realización agosto 2017

  • Valoración

     
  • Información

     
  • Fácil de seguir

     
  • Entorno

     
-
-
2.659 m
2.014 m
0
2,1
4,2
8,43 km

Vista 5192 veces, descargada 168 veces

preto de Prati di Tivo, Abruzzo (Italia)

Dura ma gratificante salita al Corno Piccolo con l'amico Stefano, tosto compagno di questa magnifica escursione in ambiente alpinistico vero. Prima volta sull'aguzza vetta per tutti e due utilizzando le vie attrezzate Ventricini e Danesi, appena rimesse a nuovo, discesa per la via normale. Tratti di salita faticosa su ghiaia e sfasciumi mobili, specialmente l'ultimo tratto del Vallone dei Ginepri accanto alle Fiamme di Pietra fino alla sella dei Due Corni, ma tutto compensato dalla vista panoramica mozzafiato e dalla divertente progressione sulla ferrata. Meritata sosta ristoratrice di una mezz'ora al ben fornito rifugio Franchetti. Anche un fuori programma a causa del bastoncino volato dallo zaino di Stefano e finito sull'orlo dello strapiombo sul vallone delle Cornacchie, recuperato insieme con l'ausilio di corda e discensore.
panoramica

MADONNINA (partenza)

Intersección

VENTRICINI (inizio sentiero attrezzato)

panoramica

FORCHETTA DEL BELVEDERE

Intersección

INIZIO FERRATA DANESI

cima

VETTA CORNO PICCOLO

Porto de montaña

SELLA DEI DUE CORNI

refugio

RIFUGIO FRANCHETTI

4 comentarios

  • Foto de rolando ranauro

    rolando ranauro 22-jul-2019

    He realizado esta ruta  verificado  ver detalle

    Molto bello

  • Foto de Gippy71

    Gippy71 19-jul-2020

    Ho trovato il percorso facile da seguire e molto preciso nella traccia, nel suo svolgimento di media difficolta.
    Il tempo non ottimale, vento forte e nebbia che saliva dal vallone delle cornacchie, ha reso poco agevole la salita
    Uniche difficolta la risalita alla sella dei 2 corni su sfasciumi e un passaggio in disarrampicata sulla normale ma con piede fermo poco complicato

  • Foto de kia_92_Ri

    kia_92_Ri 18-sep-2020

    Ma la discesa per la via normale poi nei passaggi in disarrampicata serve la corda? E seconda domanda, in giornata si riescono a fare entrambe le ferrate? Grazie mille😀

  • Foto de Gippy71

    Gippy71 18-sep-2020

    La normale non richiede la corda solo un po di attenzione si riesce a fare tutto in giornata
    Se prendi l ovovia da prati di tivo fai attenzione agli orari dell ultima corsa
    Buon divertimento

Si quieres, puedes o esta ruta